Come configurare il telefono Voip TIM per reti FTTC

Guida Rapida su come configurare il telefono VoIP con Modem privato per reti FTTC

Con l’avvento della fibra ottica, sono cambiate le modalità di installazione e di configurazione dei dispositivi di casa e sopratutto del telefono VoIP di Casa.

Esistono due tipi di collegamenti FTTC e FTTH.

FTTH = significa semplicemente “Fiber To The Home”, ovvero “fibra fino alla casa”, cioè fino al vostro doppino nel muro della vostra camera

FTTC = significa “Fiber To The Cabinet”, dove “cabinet” è l’armadio stradale da cui si dipartono poi le singole connessioni ai condomini e agli appartamenti.

Per la configurazione avete bisogno di parametri e di un pò di dimestichezza nell’informatica e il provider difficilmente vi proporrà assistenza gratuita.

Dopo tre giorni di prove e hard reset del router, ho finalmente partorito questa guida studiata per i router Fritz!Box, ma credo che sia uguale per tutti.

Configurare i numeri VoIP TIM

Dalla guida ufficiale (link)

  1. Cliccare nell’interfaccia utente del FRITZ!Box su “Telefonia”.
  2. Cliccare nel menu “Telefonia” su “Propri numeri”.
  3. Cliccare sul pulsante “Nuovo numero”.
  4. Attivare l’opzione “Numero VoIP”, se necessario, e cliccare su “Avanti”.
  5. Selezionare il proprio provider di telefonia via Internet dal menu a tendina. Nel caso in cui il provider di telefonia via Internet non sia presente, selezionare “altro provider”.

Nello spazio Numero VoIP inserite il vostro numero di casa.

  • Nome utente: +39 più il numero di casa
  • Password: SipKey
  • Registrar: telecomitalia.it
  • Server Proxy: outbound proxy

La SipKey e l’outbound proxy potete ricavarli da questo link ufficiale della Tim : comunica.tim.it.

Alcune guide vi consiglieranno di seguire questa procedura nel prompt dei comandi:

Ma nel mio caso l’ultimo address ricavato non mi permetteva di concludere l’operazione di configurazione.

Dopo aver inserito i dati, cliccate avanti, attendete che il router si colleghi con i server Tim e il gioco è fatto.

Per i più curiosi, il router che sto utilizzando ora è:

So benissimo che probabilmente il costo è abbastanza oneroso, ma parliamo di un prodotto top di gamma con la possibilità di inserimento di Sim Esterna. Per l’acquisto [clicca qui]

You May Also Like

VR Room al centro di Milano con WAKANDA

Fujifilm X-T4 | La mia esperienza

IFA 2020 Berlino – Tiriamo le somme

The Sims 4 pronta l’espansione di StarWars

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.