giovedì, Aprile 2, 2020
Dal 1° Aprile Tim attiva la fatturazione a 30 giorni

Fatturazione a 30 giorni, finalmente ci siamo!

La nota azienda telefonica Tim ha annunciato che dal 1 aprile 2018 tutte le offerte sul mercato, saranno ufficialmente a scadenza 30 giorni e non più 28 come è attualmente.

Dopo l’obbligo da parte del Governo, anche la Tim ha dovuto adeguarsi al rinnovamento, dovuto anche al fiato sul collo da parte dell’AGCOM che è pronta a multare l’azienda.

Purtroppo la fatturazione a 30 giorni porterà ad una maggiorazione del’8,6% sul fatturazione totale, una strategia alquanto anomala per coprire le perdite dell’adeguamento.

Ricordo inoltre che la fatturazione a 30 giorni non è prerogativa di Tim, ma di tutte le compagnie che entro il 5 aprile del 2018 dovranno obbligatoriamente adeguarsi.

Per ogni 1€ di fatturazione illegittima l’azienda dovrà rimborsare il consumatore di 50€.

Related Article

0 Comments

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

FOLLOW US

Bandiera-300x250-100

Twitter