kickstarter

Kickstarter e il viaggio dei reclami

Kickstarter impiegherebbe ben 7 anni per rispondere ai reclami degli utenti

Sembra uno scherzo, ma molti utenti hanno confermato l’unicità della società Kickstarter, a quanto pare le email di risposta dei reclami, arriverebbero dopo 7 anni.

Naturalmente lo strumento principale che hanno utilizzato i protagonisti per congratularsi dei brevi tempi di risposta è stato Twitter.

La società si è immediatamente posizionata in modalità difensiva, definendole “risposte generate erroneamente per sbaglio”.

Tra le varie “lamentele” esposte 7 anni fa, troviamo una denuncia per sollecito a comportamenti sessuali aggressivi presenti in un libro, per la precisione scritto da un artista pick-up.

Inizialmente Kickstarter non avrebbe bloccato la diffusione e la vendita di quest’ultimo, ma nel momento in cui è stata elaborata la denuncia dell’utenza, l’autore aveva già incassato liberamente i soldi e chiuso il progetto.

Un’altro reclamo interessate uscito fuori dall’oblio dei 7 anni, è stato quello del “robot controlla scarafaggi”.

A quanto pare questo strumento dava la possibilità di controllare il simpatico insetto tramite stimoli elettrici.

Prontamente l”utenza ha segnalato il progetto per crudeltà sugli animali, ma anche in questo caso, il blocco è arrivato molto più tardi dell’incasso dell’autore.

Questa naturalmente non è una buona pubblicità per kickstarter, una macchia rossa sul registro che sarà difficile da cancellare.

You May Also Like

Fujifilm X-S10

Fujifilm X-S10 – La recensione

Cuffie FresnRebel CODE Anc

CODE ANC Fresh’n Rebel – Recensione

fujifilm gennaio 2021

Prime Novità Fujifilm 2021

occhiali VR Panasonic

Occhiali VR by Panasonic, ma sono veri?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.