venerdì, Giugno 5, 2020

Il noto portale video YouTube di proprietà Google ha deciso finalmente di abbandonare l’antico formato video flash riprodotto da Adobe Flash.

Da qualche giorno è stata implementata definitivamente la conversione di riproduzione in HTML5, il codice di programmazione di ultima generazione che rende il tutto più leggero e fruibile, aumentando drasticamente le performance.

“Era ormai tempo di completare il passaggio da Flash ad HTML5, perché così è possibile sfruttare al meglio la moderna varietà di dispositivi, che oggi include oltre ai PC anche smartphone, tablet, console e smart TV”

Richard Leider

Molti browser supportano video in HTML5 e il codec video H.264 o il formato WebM. Tra questi:

Per info e informazioni vi invito a visitare il sito web: https://www.youtube.com/html5

Related Article

0 Comments

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

FOLLOW US

Bandiera-300x250-100