mercoledì, Settembre 18, 2019
Whatsapp farà scaricare i dati raccolti su di noi

La nota applicazione di messaggistica Whatsapp permetterà agli utenti di scaricare i loro report.

L’oramai diffusissima applicazione Whatsapp, permetterà di scaricare e controllare i dati raccolti su di noi.

Nell’ultima versione Beta di Whatsapp per Android è stata scoperta una nuova impostazione chiamata Download my data che da la possibilità all’utente di scaricare i dati raccolti su di noi

Il report farà riferimento a tutto il periodo di utilizzo del servizio.

Questa novità è una manovra di trasparenza verso l’utenza dovuta principalmente all’intervento dell’Unione Europea.

Dall’aprile del 2016 è stata adottata l’RGPD, il regolamento generale sulla protezione dei dati.

Il regolamento che cura e tutela il cittadino europeo entrerà in vigore dal 25 maggio 2018 e la prima azienda ad adeguarsi è stata proprio Whatsapp.

E se dai report ci rendessimo conto dell’infinità di dati che hanno su di noi? 

Ci sono due scuole di pensiero, c’è chi non interessa e dice “dei miei dati potete farne quello che volete” e chi magari tiene molto alla privacy ed è contrario.

Ma in caso negativo, siamo pronti a lasciare l’applicazione? Forse è un pò estremo come ragionamento ma bisognerà vedere cosa accadrà dopo l’implementazione definitiva.

Related Article

0 Comments

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

FOLLOW US

INSTAGRAM

YOUTUBE

Bandiera-300x250-100

Twitter