lunedì, settembre 24, 2018
Apple vieta le applicazioni che condividono i contatti degli utenti

Nuova politica Apple verso le App che condividono i contatti degli utenti.

Cambiano le regole per la pubblicazione delle applicazioni sull’app Store di Apple,

A quanto pare sono state messe al bando tutte quelle app che condividevano i contatti degli utenti, sopratutto se quest’ultime trasmettevano dati a terzi.

Chiunque violi queste regole sarà sospeso come sviluppatore.

Oltre ai contatti saranno vietati tutti i VPN integrati che sfruttano i dati dell’utente per finalità di marketing.

Nel mirino del nuovo regolamento troviamo ovviamente Facebook e il tanto pubblicizzato VPN Onavo.

Onestamente le nuove regole piacciono moltissimo anche se forse sta diventando tutto troppo restrittivo. Vedremo come andrà a finire.

Related Article

0 Comments

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

FOLLOW US

INSTAGRAM

YOUTUBE

Bandiera-300x250-100

Bandiera-300x250-100