domenica, 15 Dicembre, 2019
Amazon ha l’Ok per le operazioni postali italiane

Amazon ha avuto finalmente il via libera dal Governo Italiano

Amazon ha finalmente avuto il via libera da parte del governo italiano per diventare un nuovo operatore postale.

Sono circa 4.460 gli operatori attualmente operanti sul territorio e quelle già esistenti si aggiungiungono anche Amazon Italia Logistica e Amazon Italia Transport.

L’Agcom ha analizzato l’operato dell’azienda da vicino in questi anni e più volte quest’ultima è stata multata per attività illecite dei postini senza autorizzazione.

La multa è stata di 300.000 euro e l’obbligo di inscriversi all’elenco.

La grossa mole di lavoro a cui è stata soggetta Poste Italiane durante gli ultimi giorni di sconto del portale, è la prova che la sorveglianza dell’Agcom non è stata alquanto prevenuta.

L’obbligo di registro farà si che Amazon sia costretta ad applicare il contratto nazionale del settore postale secondo le aliquote prestabilite.

Tutti i fattorini saranno quindi inquadrati diversamente e ci sarà l’obbligo di modifica dei contratti.

Sicuramente questa entrata in scena nel mondo postale può generare una grossa concorrenza tra le varie aziende.

Fin ad ora il colosso si appoggiava ad SDA per le consegne attraverso corriere, ma ora cosa farà Posta Italiane?

 

Related Article

0 Comments

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

FOLLOW US

Bandiera-300x250-100

Twitter