lunedì, agosto 21, 2017
Banner Top

La società di computer Razer durante il CES 2017 di Las Vegas ha presentato un prototipo innovativo chiamato Project Valerie.

Project Valerie non è altro che un portatile da gaming con ben tre display incorporati.

Ogni display misura 17,3 pollici con una risoluzione cadono di 4k con quindi uno spazio complessivo di 12K circa 11520×2160 pixel.

I display con tecnologia IGZO che coprono il 100% dello spazio colore Adobe RGB vengono supportati da una tecnologia NVIDIA G-Sync per la sincronizzazione del refresh, con il frame rate erogato dalla scheda video.

I 3 display che attraverso 2 slide escono fuori dal telaio offrendo un’area di visualizzazione di 180 gradi, basata sulla tecnologia NVIDIA Surround View.

All’interno del progetto Razer Valerie batte una CPU mobile quad-core i7 e una NVIDIA GeForce GTX 1080.

Il peso totale del portatile è di 12 kg ma con uno spessore minimi di 1,5 pollici.

Sicuramente a causa dell’impossibile peso non rispecchia la visione di un computer ideale di gaming portatile e probabilmente uno dei problemi principali che colpirà questo pc sarà il surriscaldamento.

Il prezzo non è ancora disponibile, ma sicuramente a causa dei tre display 4k installati si collocherà nella alta fascia di mercato.

Tags: , ,

Related Article

No Related Article

0 Comments

Leave a Comment