lunedì, dicembre 11, 2017
Banner Top

La nuova console Nintendo è finalmente realtà, la nuova Switch sarà in tutti i negozi del mondo a partire del 3 Marzo 2017 al prezzo di 329 euro.

Durante la diretta da Tokyo per l’evento di presentazione durato circa un’ora, il presidente Kimishima e i suoi collaboratori hanno mostrato le novità e le caratteristiche della console.

Switch sarà la prima piattaforma dai tempi del DS a non avere un blocco regionale e a offrire i primi contenuti a pagamento.

L’accesso ai server sarà gratuito solamente i primi mesi di vita circa fino a settembre.

Switch è un ibrido fra dispositivo fisso e portatile. Essa è composta da un touch screen da 6.2 pollici e con una risoluzione di 720p.

Secondo quanto asserito dalla società la sua autonomia è di circa 5/6 ore a seconda dal software utilizzato.

I giochi saranno disponibili su speciali cartucce simile ad una special SD e la memoria interna di serie sarà di 32 gb.

Fattore importante è il l’offerta giocabilità, a differenza di molti altri dispositivi mobili, con Switch sarà possibili giocare anche quando il dispositivo è in carica, utilizzando il cavo USB-C compreso nella confezione.

Il cuore pulsante hardware non è stato ancora specificato ma secondo i rumors ci sarà un processore SoC Tegra X1, con una CPU Nvidia Cortex A57 a 20 nm e una GPU Maxwell.

I due pad associati chiamati Joy-Con saranno dotati di sensori di movimento con un lettore NFC su entrambi i lati e ovviamente con funzione di vibrazione.

Il Joy-Con destro possiede una telecamera in grado di percepire la distanza tra i due pad in modo da poter interpretare alcuni gesti da poter poi utilizzare in game.

La console Nintendo Switch sarà disponibile in due varianti. Entrambe includeranno Switch, i due Joy-Con, la stazione di ricarica, impugnature e lacci protettivi, un cavo HDMI e l’alimentatore. L’unica differenza è il colore dei Joy-Con, grigi in una, o azzurro e rosso nell’altra. Il Pro Controller sarà disponibile separatamente.

Ecco il video ufficiale della presentazione direttamente dal canale ufficiale Nintendo:

Related Article

0 Comments

Leave a Comment

FOLLOW US

INSTAGRAM

YOUTUBE