domenica, Ottobre 20, 2019

Roaming-01Sabato 30 Aprile 2016 arriverà il maxitaglio dei sovra-costi per chiamate e navigazione su internet dall’estero, in preparazione della scomparsa definitiva prevista per metà giugno 2017.

Ma che cos’è il roaming?

Per roaming dei dati si intende l’uso del telefono per la ricezione di dati attraverso reti cellulari diverse da quella del tuo operatore mobile.

Per la prima volta il traffico voce, sms e dati sarà utilizzato sul territorio europeo al costo del proprio abbonamento tariffario più un piccolo costo limitato, ma che verrà azzerato totalmente quando scatterà il funzionamento del roam like at home, ovvero l’utilizzo del cellulare come a casa.

Dall’ultimo sabato di questo mese quindi chiunque viaggerà nel territorio europeo, vedrà tagliati di 3-4 volte i sovra-costi attuali: le chiamate, gli sms e il traffico dati saranno effettuati alla propria tariffa più un massimo rispettivamente di 5 centesimi, 2 centesimi e 5 centesimi (Iva esclusa).

Dal 15 giugno del 2017 saranno ridotti a zero qualunque tipo di costo extra usufruendo finalmente del proprio abbonamento di connettività e chiamate gratuitamente. Unico limite, che Bruxelles ha tempo sino a dicembre per definire con precisione legale: farne un “uso equo”, ovvero il divieto di abusi come l’acquisto di una sim straniera in un Paese in cui i prezzi sono inferiori per usarla in modo permanente nel proprio Paese di residenza.

Resterà vietato comprare una carta telefonica per esempio in Lettonia per usarla in modo permanente in Italia. In caso di abusi, l’operatore telefonico potrà infatti imporre al proprio utente un recupero dei costi.

Possiamo finalmente dire Addio Roaming.

Related Article

0 Comments

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

FOLLOW US

Bandiera-300x250-100

Twitter